Ecos Fatturazione Elettronica

Ecos Fatturazione Elettronica

La soluzione completa per PA e B2B

Come stabilito dalla finanziaria 2018, in Italia dal 1 gennaio 2019 entra in vigore l’obbligo di adozione della fattura elettronica B2B e B2C, con posticipo al 1 luglio 2019 e 1 settembre 2019 per alcuni casi specifici (rispettivamente benzina e gasolio - subappalti in gare pubbliche, tax free shopping).

VANTAGGI

Per cogliere i vantaggi economici e procedurali della digitalizzazione è necessario ripensare o ritoccare i processi di gestione, alla luce delle possibilità offerte dalla innovazione tecnologica.

Con l’adozione della fattura elettronica fra privati, avverrà la completa automazione dell’intero ciclo di gestione del documento, sia lato attivo che passivo, compresa la registrazione in contabilità.

Se non si innova la gestione del processo per utilizzare questi vantaggi e si rimane ancorati alla ‘vecchia’ modalità (...magari stampando e conservando la copia PDF del documento elettronico…) si avranno praticamente solo costi.

L’adozione della fatturazione elettronica comporta sostanziali vantaggi operativi:

  • introduzione di processi automatici di gestione dei documenti, sia nel ciclo attivo che passivo
  • riduzione dei tempi e costi di trattamento
  • riduzione di disservizi e costi indotti dagli errori umani.


Ecos Fatturazione Elettronica


Ecos Fatturazione Elettronica permette la completa gestione della emissione, della ricezione e della conservazione della fattura elettronica, sia verso la PA sia verso e dai privati, direttamente dal gestionale Ambiente.it, senza richiedere ulteriori operazioni (firma, gestione colloquio con Sistema di Interscambio, conservazione a norma del documento).

Il servizio di Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione e tra privati viene erogato dal partner Entaksi, integrato in Ecos.

Ecos Fatturazione Elettronica consente al cliente di monitorare costantemente i processi di invio, ricezione, conservazione direttamente attraverso gli applicativi Ecos oppure collegandosi alla Console del servizio con le credenziali dichiarate al momento della attivazione.

 

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Per qualsiasi approfondimento o richiesta di demo, e per supporto all'attivazione dei servizi contatta Ambiente.it

Tel. 041.961970 - commerciale@ambiente.it