Informazione > Innovazione e tecnologie

Applicazioni "fuori standard" per le esigenze più specifiche

Non solo standard. Per le esigenze più specifiche Ambiente.it progetta soluzioni adatte a chi si muove sul territorio e gestisce molte postazioni mobili.

Qualche esempio?

Isole Ecologiche Mobile: applicazione che deve essere eseguita su dispositivi che montano WinCE o Windows Mobile (fino alla versione 6.5.1.). Per la struttura dati, l'applicazione accede ad un database Sybase (versione 9) installato su dispositivo. La sincronizzazione dei dati avviene mediante Mobilink. L'applicazione è un frontoffice dell'isole ecologiche backoffice, permette l'inserimento di conferimenti mediante la ricerca delle utenze con baracode o banda magnetica. La ricerca dell'utenza può essere effettuata anche manualmente. 

Contenitori Tablet: è una estensione di Contenitori Desktop. Rispetta tutte le indicazioni di una applicazione Ecos e-one (rete, connessione database, etc...). Da la possibilità di fare diverse operazioni, tra le quali: allocazione, censire delle posizioni (siti e/o utenze), associazione transponder/rfid al contenitore, trascrivere note, etc...L'applicazione viene normalmente installata su TabletPC, e anche essa si sincronizza con mobilink. Si interfaccia con vari dispositivi, quali Baracoda, lettore RFID, stampanti Bluetooth.